DELIZIE DIFFERENTI – 7 creme per 7 sapori

 

In principio c’erano solo i prodotti per la panificazione e la pasticceria, eccellenze presenti in Italia ed esportate ben presto in tutto il mondo. Poi è stata la volta della linea 7Chef, una gamma completa di semilavorati surgelati in sac à poche, altra perla del portfolio dell’azienda Guerra, impresa a conduzione familiare nata nel 1932.

Un’interessante offerta gastronomica rafforzata ora da una golosa new entry ideata in collaborazione con lo chef dei fornelli televisivi Max Mariola; sinergia ad alto tasso di sapore, frutto dell’unione di una competenza e professionalità aziendale oltre che dell’estro creativo del re dei panini via etere (in onda sui canali tematici di Sky).

Mix vincente che, con la complicità della catena del freddo, ha dato vita a ghiotte creme contenute in un comodo sac à poche, bontà ad ampio spettro di impiego: dalla farcitura di focacce e pizze all’arricchimento di sandwich e burger, dalla mantecatura di paste e risotti al condimento di insalate fino alla preparazione di snack originali. Facili da spalmare, non solo sono preparate con ingredienti di alta qualità ma anche prive di conservanti, coloranti e aromi artificiali.

plate of nachos with cheese

7 creme salate per 7 impieghi gourmet, che partono dalla number one a base di Parmigiano Reggiano stagionato 24 mesi, un gusto unico dalla consistenza cremosa che permette di caratterizzare un’ampia gamma di proposte gastronomiche nel solco del Made in Italy.  Delizia del palato cui fa eco la Crema Bufalina, vero e proprio trionfo dei sapori mediterranei a base di mozzarella di bufala campana, olio extravergine di oliva toscano e basilico; una combinazione estremamente versatile, che fa il paio con quella al Curry, terza sfiziosità nata dall’esaltazione del sapore di una delle spezie più conosciute al mondo. Leggera e profumata, bilancia in maniera armonica la spezia indiana con il sapore dolce e intenso della frutta matura, ed è affiancata da un quarto tipo, la Crema di Hummus, anch’essa di ispirazione mediorientale ma con un occhio all’italianità.

L’abbinamento con i ceci nostrani, infatti, mette in risalto il gusto pungente della tahina libanese e del lime. Un sapore inconfondibile, cui fa seguito la Panna acida, quinto pilastro di una gamma che reinterpreta un classico accostando la freschezza del limone siciliano e il gusto aromatico dell’aneto. Penultima bontà è la Crema Cuor di Zola a base di Gorgonzola Dop, uno dei formaggi italiani più conosciuti al mondo ingentilito dalla panna fresca che aumenta esponenzialmente la sua cremosità. Ultima, ma non da ultima, viene la Crema di feta, omaggio commestibile alla Grecia a base del celebre formaggio Dop, sposato opportunamente all’olio evo toscano e al sapore inimitabile dell’origano. Insomma, 7 creme per 7 modi diversi di godersi la tavola.

Info: www.guerra.it

Clara Ippolito

Advertisements