DELIZIE DIFFERENTI – Street Food più buoni d’Italia secondo la storica guida StreetFood Gambero Rosso

Street Food più buoni d’Italia secondo la storica guida StreetFood Gambero Rosso_1

Testimone dei tempi, lo street food è oramai divenuto un modo di mangiare, uno stile in continua evoluzione, quasi un format della nuova enogastronomia 2.0.

Street Food più buoni d’Italia secondo la storica guida StreetFood Gambero Rosso_2

Proprio sulla base di tali premesse è stata creata la nuova Guida Street Food 2017 targata Gambero Rosso, che ha raccolto 450 indirizzi selezionati, rappresentanti il Bel Paese da nord a sud e che sono stati scelti in base a rigorosissimi criteri quali la precisione, il dettaglio, l’atmosfera, rapporto qualità prezzo e, ovviamente, gusto .

Street Food più buoni d’Italia secondo la storica guida StreetFood Gambero Rosso_3

Tra coloro che si sono particolarmente distinti in questo sensazionale viaggio di sapori e che ci hanno particolarmente impressionato vi sottolineiamo ma cicolfocacceria Mamm in quel di Udine, la grandiosa panineria Da Gigione di Pomigliano d’Arco e il Mama Pasta, il neo locale trasteverino della capitale. Premi speciali sono poi stati attribuiti dalla Gambero Rosso alle c.d. api street food, e al migliore chef street food.

Il primo è stato assegnato alla Ape Aperò dell’Aquila che propone panini e piatti rialaborati dalle brave chef Paola e Valentina; il secondo, invece, è stato attribuito allo chef Pietro Parisi il quale ha saputo raccogliere gli ingredienti della terra e ricette della tradizione campana in ottimi e sfiziosi vasetti.

Street Food più buoni d’Italia secondo la storica guida StreetFood Gambero Rosso_4

Insomma se avete voglia di scoprire le novità legate alla qualità e al gusto vi consigliamo di acquistare la nuova guida Street Food 2017 anche perchè streetfood is my food!

Per maggiori info vi invitiamo a visitare il sito http://www.gamberorosso.it

Francesco Vaglio

Advertisements